Divanetto d'autore con Elvira Tonelli

Farfalla arcobaleno

SPECIALE MAGGIO DEI LIBRI
Venerdì 25 maggio alle ore 16:30 in Sala Blu
Divanetto d'autore con Elvira Tonelli
Presentazione del libro per bambini "Farfalla arcobaleno"
in compagnia dei "Mangiatori di nuvole"

A seguire i bimbi potranno imparare a realizzare farfalle e fiori attraverso la tecnica dell'origami.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Farfalla Arcobaleno è una bellissima farfalla, tutta colorata, sempre allegra e felice che vive in un bosco incantato, in compagnia di molti altri insetti e animaletti. E’ solare, allegra, spensierata e ama divertirsi soprattutto con la sua migliore amica Dea, un’ape sempre molto indaffarata! Ma il bosco è un posto magico e pieno di sorprese e Farfalla Arcobaleno riempie le sue giornate volando da una parte all’altra in cerca di nuovi amici e di nuove esperienze da raccontare, come l’incontro con Carlotta, una piccola bambina piena di energia e molto testarda che la trasformerà in una Farfalla dolce e affettuosa, in una mamma che le prova tutte per farsi ascoltare. Ci riuscirà? Un libro gioioso, da leggere e da colorare che farà divertire i bambini lasciando nel loro cuore un importante insegnamento.

Elvira Tonelli

Elvira Tonelli vive a Verzuolo, in provincia di Cuneo. Sposata, ha due figli piccoli. E’ laureata in Scienze Politiche. Ha lavorato presso emittenti televisive e radiofoniche locali e, da qualche anno, per meglio conciliare famiglia e lavoro, svolge la mansione di impiegata nell’azienda del marito. Leggere e scrivere sono le sue più grandi passioni. Gestisce il proprio blog “Sognando con i libri” e collabora con il blog “Lo scrivo da me”: in entrambi i casi si occupa di recensire libri di vari autori, soprattutto emergenti. Ha pubblicato alcuni romanzi d’amore e di avventura e ora ha deciso di utilizzare la sua passione per la scrittura per dar vita a un libro per bambini che li possa avvicinare al mondo della lettura in modo divertente e appassionato, coinvolgendoli direttamente e dando loro la possibilità di interagire con i protagonisti del libro stesso, disegnando e colorando le illustrazioni presenti. Osservare l’entusiasmo negli occhi dei bimbi che “vivono” i libri, li sfogliano, li accarezzano, li coccolano commentando ogni pagina, ogni disegno, è qualcosa di impagabile che le riempie il cuore di gioia.

Mangiatori di nuvole

"Mangiatori di nuvole" è un’associazione culturale attiva sul territorio della provincia di Cuneo che si occupa prevalentemente di attività teatrale, con un’attenzione particolare al sociale. Propone spettacoli teatrali per ragazzi e adulti: tra i più apprezzati “I promessi caragliesi”, una rivisitazione in chiave comica del romanzo di Manzoni; le commedie “Cenerentola” e “Viaggi di... snozze”; la commedia romantica “Lui, lei… e due piccole pesti”; lo spettacolo drammatico “Campo minato di rose – Storie di donne in guerra”, rappresentato per le scuole superiori di Cuneo nel 2016 e nel 2017; spettacoli per bambini e ragazzi come “Il mondo in una valigia”, realizzato nel 2012 per il progetto “Cittadini senza frontiere” finanziato dalla Fondazione CRC con lo scopo di approfondire il tema dell’intercultura nelle classi delle scuole elementari e medie. Giulia Brenna e Omar Ramero, gli attori ed autori dello spettacolo, si sono poi confrontati con tutti i giovani spettatori, più di 2000, suddivisi in gruppi da 40-50, in incontri da un’ora per approfondire i temi affrontati. Ciò ha dato modo di comprendere l’esigenza dei ragazzi di affrontare temi impegnativi che spesso non è facile trattare a scuola ed ha fornito dimostrazioni di grande apprezzamento per lo spettacolo, il cui punto di forza principale è la commistione di momenti leggeri, divertenti, fruibili senza difficoltà dai bambini ma gradevoli anche per gli adulti, e momenti più impegnati, più seri, che coinvolgono maggiormente un pubblico adulto. Questo è il modus operandi dell’associazione Mangiatori di nuvole: nascondere dietro un sorriso messaggi importanti.
Oltre agli spettacoli per bambini, ragazzi e adulti l’associazione porta avanti laboratori teatrali nelle scuole e corsi di teatro pomeridiani (“Tutti per uno, teatro per tutti!” attivo per il sesto anno a Busca e per il secondo a Bernezzo, “Mangiatori di nuvole junior” a Caraglio, attivo da sette anni e che coinvolge una ventina di ragazzi di età compresa tra i 13 e i 24 anni). Fine ultimo dei corsi non è la formazione di attori, ma l’entrare in contatto con il mondo del teatro, comprendendone le dinamiche ed imparando ad apprezzare lo spettacolo dal vivo. Tali attività hanno anche un’importanza non sottovalutabile dal punto di vista dell’aggregazione.

Share