Uccidi anche me

Uccidi anche me

Sabato 21 gennaio 2017 alle ore 17:00 in Sala Blu
In occasione dell'evento APERICENA CON DELITTO,
incontro con Michele Cremonini Bianchi

Presentazione del libro "Uccidi anche me"

Un thriller ambientato fra Cremona e Sospiro, denso di colpi di scena e con uno stile di “scrittura liquida” che non manca di ironia e immaginazione, dal titolo “Uccidi anche me”. È il secondo romanzo di Michele Cremonini Bianchi, noto drammaturgo cremonese che ha costruito una storia avvincente partendo da un quesito: cosa accadrebbe se un uomo qualunque ricevesse un messaggio anonimo? E se in più si scoprisse essere stato spedito da un killer?

INGRESSO LIBERO

"Immagina: la tua vita tranquilla di tutti i giorni viene turbata da una catena di piccoli eventi fastidiosi che partono da un sms anonimo. Vieni aggredito da mille domande insidiose. E poi accade un omicidio che forse ti riguarda. D’improvviso ti senti in pericolo. E scopri che non ti puoi fidare nemmeno dell’ispettore di Polizia che dovrebbe proteggerti. La tua vita non è più la stessa, ti senti topo al cospetto del gatto: c’è un’ombra nascosta nell’ombra che tiene in ostaggio le tue sicurezze. Immagina. Ci riesci? No, perché non puoi sapere quale sarà la prossima mossa del killer."

Michele Cremonini Bianchi, nasce e vive a Cremona dove gestisce la Compagnia Teatrale AnubiSquaw, per la quale è autore dei testi rappresentati nonché regista. Ha pubblicato e distribuito in proprio un romanzo dal titolo "Quando l'Anticristo passò da Vallegrund". Ha inoltre scritto la sceneggiatura per il film "Tempo (S)caduto - Omicidio in casa AnubiSquaw", anche questo autoprodotto e autodistribuito.

Share